...it could be raining

ovvero come imparai a non preoccuparmi e ad amare la sfiga.

2 note

Quando sarò un chirurgo plastico di fama mondiale, farò un dvd autobiografico e lo chiamerò “Greatest Tits”.

56.104 note

imsirius:

"It’s my first time here. I wanted to come to - you know you don’t go to Comic Con without going down on the floor and seeing it all, and so the way I came up with doing that was Spider-Man." - Daniel Radcliffe at the 2014 SDCC

why didn’t they take him for the amazing spiderman? he’s pretty perfect.

(via heyfunniest)

6 note

Due ragazzetti che si sentono molto spiritosi.
Ridacchiano in maniera fastidiosa mentre mi fanno cenno di avvicinarmi e sento un “no, adesso lo fai” mentre arrivo.
Sono già nella mentale posizione d’urto.
Quasi non riesce a parlare da quanto biascica tra risate trattenute.

“Quanti Figa di RAM ha questo computer?”

Nemmeno finisce la frase che l’amico quasi cade a terra.
Li guardo pensando a chi, ogni giorno, lavora per dargli da mangiare, un tetto e i soldi per tatuarsi una farfalla sul collo.

“Hai gettato la spugna, eh?”

“Scusi?”

“Dico, a cercarla fuori da un computer. Ti sei accettato ed hai capito che con quel fine cervello che hai, la puoi trovare solo lì. Bravo. Il secondo passo è la consapevolezza. Adesso ti manca il terzo ed il quarto passo”

Un amo formato gigante, una roba appetitosissima ma con scritto “minchia che amo sono, sono l’amo degli ami” in neon verde lampeggiante.
Abbocca tanto bene che quasi spacco il mulinello.
Quasi l’amico risponde prima di lui.

“E quali sarebbero?”

“Quelli che, aggiunti al quarto, quinto e sesto te portano fòri da negozio e dritto dritto pe vaffanculo”.

(via servitevidasoli)